I vantaggi dell’energia geotermica

I principali vantaggi di un impianto ad energia geotermica

Ambiente

Rispetto per l’ambiente! Nessuna combustione di CO2, nessuna presenza di gas serra e riduzione dal 20% al 70% dei refrigeranti.

Architettura

Non modifica l’architettura. Nessuna unità esterna per il condizionamento, impianto di geoscambio non invasivo e maggior spazio alle pareti di casa.

Economici

Risparmi economici sulle bollette energetiche. Rivalutazione immobili e nessun costo di gestione.

Fiscali

Agevolazioni Fiscali: detrazione del 65% delle spese sostenute. Visita il sito GSE per avere tutte le informazioni sulle detrazioni fiscali

Sicurezza

Attenzione verso la sicurezza: nessuna perdita di gas e nessun pericolo di monossido di carbonio.

Perché la Geotermia a bassa temperatura è la migliore energia

Abbiamo visto i vantaggi dell’energia geotermica e come questa sia l’energia generata per mezzo di fonti geologiche di calore ed è considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile.

Secondo l’Ente per la Protezione Ambientale statunitense (EPA), non esiste oggi sul mercato un sistema di riscaldamento e di condizionamento più efficiente dal punto di vista energetico e più pulito per l’ambiente della tecnologia geotermica.

È possibile utilizzare l’energia presente nella terra per climatizzare le abitazioni e per produrre acqua calda sanitaria. La geotermia sfrutta, attraverso l’inserimento di sonde geotermiche, il calore latente contenuto nel sottosuolo ad una profondità che varia tra i 100 e i 200 metri e lo riporta in superficie alla temperatura necessaria alla pompa di calore per riscaldare le nostre abitazioni utilizzando l’energia geotermica.

Nelle giornate calde è possibile, grazie alla stessa pompa di calore, ottenere l’effetto contrario, cioè raffrescare gli ambienti anche in presenza di alte temperature. Il segreto della geotermia è tutto nell’alta tecnologia che permette lo scambio geotermico con il sottosuolo.

Geoenergia Srl è specializzata nella realizzazione di impianti geotermici a bassa entalpia, cioè a bassa temperatura. Gli impianti geotermici sono in grado di supportare il fabbisogno energetico di edifici di ogni dimensione: dall’abitazione privata fino a grandi strutture dell’edilizia civile, commerciale e industriale.

Leggi le FAQ – Domande più frequenti